Western

I 4 DEL TEXAS

Titolo Originale4 for Texas
NazioneU.S.A.
Anno Produzione1963
Genere
Durata124’

TRAMA

Nel 1870, i rivali Joe e Zack uniscono le forze investendo centomila dollari in una casa da gioco su battello e opponendosi al pistolero Matson e ad un banchiere corrotto.

RECENSIONI

Western che, nelle sue due ore di durata, è continuamente indeciso fra l’anomalia e la routine. La presenza del duo canterino d’italo-americani Rat Pack (Frank Sinatra e Dean Martin) non svela il proprio scopo, se non per una farsa nonsense, mentre le socie onorarie del clan, Ursula Andress e Anita Ekberg, dovrebbero garantire i panorami. Il film è scritto da Teddi Sherman e da Robert Aldrich (anche co-produttore) che, in seguitò, lamentò il disinteresse per il progetto di Frank Sinatra (Dean Martin, infatti, gli strappa la scena) ma ammise l’irreparabile debolezza della sceneggiatura. Il paradosso sta nei fallimentari tentativi di fare commedia, fra battute e cameo dei Tre Marmittoni, innacquati da due ore preoccupate maggiormente dei risvolti sentimentali ed “erotici”: al contempo, la continua ricerca di ironia sabota il racconto, che non viene mai preso sul serio, e i personaggi, che hanno poco colore. Funziona per iconicità e mestiere degli interpreti, senza contare l’innegabile capacità di Aldrich di costruire una scena efficace (ma in sala di montaggio qualcosa deve essere andato storto).