Western

STELLA DI FUOCO

Titolo OriginaleFlaming star
NazioneU.S.A.
Anno Produzione1960
Genere
Durata101’

TRAMA

I Kiowa sono sul piede di guerra e chiedono al mezzosangue Pacer Burton (il padre ha sposato un’indiana), osteggiato dai bianchi, di unirsi a loro. Da che parte stare?

RECENSIONI

Uno dei pochi film degni di nota interpretati da Elvis Presley, reduce dal successo di Cafè Europa, qui più nelle vesti dell’attore che della rockstar (anche se canta la title-track), come da sua richiesta. Il racconto è basato su un romanzo del 1958 di Flaming Lance ed è sceneggiato da Clair Huffaker e Nunnally Johnson: nelle mani di Don Siegel è scaltro nel montaggio (vedere il primo attacco degli indiani) ed appassionante nelle enunciazioni, tese a dimostrare l’insensatezza della bellicosità fra etnie diverse e a dissertare a vario livello su di un uomo senza patria. La stella di fuoco indica, per gli indiani, l’avvicinarsi della morte e la fine non è lieta. Echi de La Lancia che Uccide di Edward Dmytryk, fra meticci e saga fraterna. Ottima prova di John McIntire.