Drammatico

POLLOCK

Titolo OriginalePollock
NazioneU.S.A.
Anno Produzione2000
Durata121'
Tratto dadal romanzo Jackson Pollock: An American Saga di Gregory Naifeh e Steven Whitesmith
Fotografia
Montaggio
Scenografia
Musiche

TRAMA

Biografia di Jackson Pollock, uno dei più famosi pittori degli Stati Uniti, diviso tra la pulsione ad esprimersi e la volontà di isolarsi.

RECENSIONI

C'è un'ambizione autoriale nell'opera prima, presentata alla 57ª mostra di Venezia, dell'apprezzato attore Ed Harris, che si cimenta nella biografia del geniale e controverso artista americano Jackson Pollock vestendone i panni, dirigendosi e producendo il film. Non bastano però tempi lunghi, pause, scene madri e silenzi per creare un autore. La sensazione è di essere lontanissimo dallo schermo e di vedere immagini di cui non ci si riesce a vestire. Immagini da sceneggiato televisivo che scorrono nella più totale indifferenza, nonostante l'accurata ricerca alla base del progetto, senza che la problematicità del personaggio, le sue difficoltà di esprimersi in un modo diverso dalla sua arte, vengano mai davvero affrontate. Non aiuta neanche l'interpretazione fintamente misurata di Ed Harris, che pare più concentrato sull'espressione del suo ego che sul comunicare. Proprio come l'artista che interpreta. Peccato che i risultati siano diversi.