LA TROISIÈME GUERRE

TRAMA RECENSIONI La lezione è nota: rappresentare la guerra è anche e soprattutto una questione di sguardo (vedi alla voce Notturno, e conseguenti querelle). Nel metterne in scena la terza -  così il regista sceglie significativamente di definire l'Opération Sentinelle con cui la Francia, nel 2015, schiera l'esercito per le …

J’ADOR

TRAMA RECENSIONI Il branco. Una questione di odori simili, di movimenti all’unisono, di aggressione sensoriale condivisa, di chimica coordinata. Di virilità, di altezza testosteronica. Quella che deve dimostrare un quindicenne, Claudio (che ha i contorni netti e scavati, la scorza dolce del giovanissimo Segaluscio, esordiente in Sole di Carlo Sironi: …

KHORSHID – SUN CHILDREN

TRAMA RECENSIONI Ali ha 12 anni e vive di espedienti per le strade di Teheran: lavoretti sotto l’ombra dello sfruttamento minorile, qualche piccolo furto, la madre internata in un istituto di sanità mentale. Un’opportunità insperata si affaccia all’orizzonte quando loschi figuri affidano a lui e ai suoi amici un incarico …

SHORTA

TRAMA RECENSIONI Ci sono film clamorosamente “in tempo”, a volte in modo perfino preterintenzionale. Shorta (Sbirri), debutto alla regia dei giovani danesi Anders Ølholm e Frederik Louis Hviid, inizia con un ragazzo atterrato dai poliziotti che dice “Non respiro”, ovvero I can’t breath, come George Floyd. E continua come Les …

APPLES

TRAMA RECENSIONI Rieccolo il nuovo cinema greco, quello di cui Yorgos Lanthimos in questi anni ha portato nel mondo la bandiera (geniale & furbo, subito alla maniera) prima di infettarlo felicemente (infelicemente?) con le star e il successo vero (quello che si conta in dollari). Christos Nikou è stato suo …

THE DISCIPLE

TRAMA RECENSIONI Non è per sciovinismo o per cieco amor di tradizione che The Disciple - nuova immersione nel mondo della musica indiana per Chaitanya Tamhane, ma questa volta senza il côté legal thriller del precedente Court - fa risuonare quasi ininterrotte per le sue oltre due ore di durata …

HONEY CIGAR

TRAMA RECENSIONI Selma è la figlia adolescente di genitori cabili trasferitisi a Parigi – ricchi, alto-borghesi, istruiti, secolari. A cavallo fra due età (fanciullezza e maturità) e due mondi (Europa e Algeria), il coming of age della ragazza è tutto un divincolarsi fra un labirinto di morse e costrizioni. Selma …

YELLOW CAT

TRAMA RECENSIONI Come il sogno del suo protagonista, certamente nobile e romantico ma troppo personale e in fondo impotente di fronte alla crudezza della vita reale, il nono film del kazako Yerzhanov pecca di una certa vacuità di fondo, ammantata di una poesia a tratti irresistibile ma povera di vero …

TENGO MIEDO TORERO

TRAMA RECENSIONI Rodrigo Sepúlveda adatta l’unico romanzo di Pedro Lemebel, amato in patria: il cinema cileno continua a scavare nella dittatura di Pinochet, dopo i titoli chiave del primo Larraín e i meravigliosi film (documentari?) di Patricio Guzmán che, in Nostalgia della luce, creava una spiazzante analogia cielo/terra nel deserto …

DEAR COMRADES!

TRAMA RECENSIONI Končalovskij è regista di ieri e Dear Comrades! (premio speciale della giuria, Venezia 77), con tutti i pregi e difetti del caso, è solidissimo cinema d'autore d'altri tempi. Un cinema probabilmente incapace di parlare una lingua adeguata alle esigenze contemporanee (ma in fin dei conti è davvero così …