COSA SARÀ

TRAMA RECENSIONI Francesco Bruni è prima sceneggiatore che regista, dove quel “prima” va inteso sia come avverbio di tempo, visto che al cinema nasce sceneggiatore nel 1991 (Condominio di Felice Farina) ed esordisce alla regia solo trent’anni dopo con Scialla!, che come avverbio di modo, perché sembra sempre mettere la macchina …

NORMAL PEOPLE

TRAMA RECENSIONI Sally Rooney, classe 1991, irlandese. Dopo il fortunato esordio, Parlarne fra amici (2017), il secondo romanzo, bestseller, Normal People (Persone normali nell’edizione italiana, 2018) la consacra fra gli astri nascenti del panorama letterario internazionale. L’editore inglese Faber provò il lancio definendola una “Salinger per la generazione Snapchat”, ma …

THE TALE

TRAMA RECENSIONI Raccontare una storia, per la documentarista Jennifer Fox, è una questione di sopravvivenza. Non solo professionale, attraverso la ripresa e il montaggio delle storie e delle immagini degli altri. Ma anche e soprattutto personale, come avviene in The Tale, prima opera di finzione della Fox, tratta dalla vera …

RAW

TRAMA RECENSIONI La cruda verità Corpo di donna in fieri, sottoposto a una via crucis incessante ed escrescente, a una carneficina cutanea che si acutizza senza via di scampo: è il corpo di Garance Marillier nell'esordio di Julia Ducournau (gemmato dal suo primo corto, Junior) che la precipita in inferni …

IL SIGNOR DIAVOLO

TRAMA RECENSIONI Pupi Avati indaga da sempre il lato oscuro, a volte venandolo di sottile malinconia nei ricordi del tempo che fu (pensiamo a Una gita scolastica in cui dietro alla celebrazione dei riti del passato si nasconde l’orrore dell’essere destinati all’oblio), altre affrontandolo di petto attraverso un cinema di …