TEOSOFIA

TRAMA RECENSIONI Vincitore del Premio del Pubblico all’edizione numero Zero del Tentacoli Film Festival (manifestazione dedicata al cinema indipendente e di genere), Teosofia è una sassaiola scagliata in faccia ai benpensanti assetati dei film col messaggio dentro, una formidabile riflessione sulla riproducibilità a tappeto di ogni cantuccio della nostra esistenza …

LA CHATTE ANDALOUSE

TRAMA RECENSIONI Racconto ironico ma amorevole dell'incontro di opposti, presunti tali. Una giovane novizia prende calchi in gesso di peni in erezione per completare una composizione iniziata da una scultrice malata ed ora morta: incontri ed apparenze oltre a generare un certo effetto comico (la suora che ha problemi con …

USHER

TRAMA RECENSIONI Quaranta minuti semplicemente imbarazzanti: il vecchio Harrington rilegge Poe e lo rappresenta con ostentata povertà di mezzi e (azzardo) gusto surrealista. Ne esce un pastrocchio paratelevisivo ai confini del trash, con dialoghi che tentano pure qualche ambiziosa (e ridicola) riflessione sull’arte e un ritmo inesistente che idealmente triplica …

REGARDE LA MER

TRAMA RECENSIONI Considerato da Ozon il suo primo vero film, Regarde la mer è un mediometraggio realizzato con pochissimi mezzi (la casa al mare era di un amico, gli abiti appartenevano alle attrici, la tenda era del fratello del regista, il personaggio del marito è un membro della troupe come …

LA VIE DES MORTS

TRAMA RECENSIONI

LA SCAMPAGNATA

TRAMA RECENSIONI Per trasporre il racconto breve ‘Una scampagnata’ (1881) di Guy de Maupassant, Jean Renoir opta per un metraggio altrettanto breve, inondandolo del suo realismo poetico, dei multipli irradiamenti di luce (nonostante, fuor di metafora, le nuvole impreviste sul set) che solo la parola scritta può nascondere, di notevoli …