ALPS

TRAMA RECENSIONI Un gruppo di infermieri promuove il business della sostituzione dei morti, ognuno dei suoi membri si propone per prendere il posto, agli occhi dei cari e dei familiari, di un individuo trapassato, fa domande ai parenti per rianimarlo, per recitarlo, per vivere nei panni del defunto. Lavora ostinatamente …

WIFE OF A SPY

TRAMA RECENSIONI Un uomo, una donna, una spia, sua moglie. Sullo sfondo la Seconda Guerra Mondiale. Il primo film di Kiyoshi Kurosawa ambientato nel passato mette al centro il cuore e correla distanza fisica ed emotiva, sostenendo che non necessariamente una vicinanza fisica sia simbolo di una vicinanza emotiva e viceversa. Kurosawa distanzia …

WATCHMEN

TRAMA RECENSIONI Watchmen parla di maschere. E fa un certo effetto constatare quanto sia cambiato il significato associato alla maschera, a meno di un anno di distanza dalla messa in onda della serie su HBO, nell’autunno del 2019. No, “cambiato” non è la parola giusta: un altro livello si è …

ZOMBI CHILD

TRAMA RECENSIONI È noto come la rivoluzione haitiana alla fine del diciottesimo secolo fu un evento di importanza capitale nella Storia dell’Occidente. Se l’Occidente ha voluto per secoli considerare se stesso come il culmine della civiltà, in quanto origine e sviluppo del soggetto moderno capace di auto-emanciparsi, e se ha …

SIBERIA

TRAMA RECENSIONI Un film di Abel Ferrara ambientato nella profonda Siberia: perfino a leggerlo pare disorientante. Per uno come lui, instancabile indagatore di inquietudini e contraddizioni metropolitane (benché umanissime e universali), uno spostamento così radicale oltre i confini del mondo è infatti un gesto abbastanza inedito e a prima vista …

EMA

TRAMA RECENSIONI CREAZIONE La giovane ballerina Ema (Marina di Girolamo) e il coreografo/regista Gastón (Gael García Bernal) sono sposati. Lui è più anziano di lei di undici anni, lei danza nella compagnia del marito e insegna la propria disciplina ai bambini di Valparaíso. Ema e Gastón hanno rinunciato a Polo, …

LA CANDIDATA IDEALE

TRAMA RECENSIONI L’abusatissimo aggettivo “necessario” calza a pennello per il film di Haifaa Al Mansour, prima regista donna dell’Arabia Saudita, rivelatasi nel lungometraggio con La bicicletta verde nel 2012 e già scesa in campo a livello internazionale con il poco apprezzato Mary Shelley nel 2017 e con la commedia Dacci …

DOGTOOTH

TRAMA RECENSIONI "Un cane è come la creta, il nostro lavoro, qui, è di dargli forma [...] Ogni cane, anche il suo, aspetta che noi gli insegniamo come comportarsi. Capisce? Noi siamo qui per determinare quale comportamento il cane dovrebbe avere. Vuole un cucciolo o un amico? Un compagno? O …

LA VITA NASCOSTA

TRAMA RECENSIONI Gli ultimi quattro film di Terrence Malick possono essere facilmente suddivisi in due filoni: uno “heideggeriano”, rappresentato da The Tree of Life e da quella sua chiosa a margine che era Knight of Cups, l’altro invece “cattolico”, con To the Wonder e quella sua chiosa a margine che era Song to Song. A Hidden …

LITTLE JOE

TRAMA RECENSIONI Jessica Hausner aveva ampliato gli orizzonti del cinema dell’orrore con Hotel, in levare e ambiguo, fondato su segni e sensazioni senza aperte manifestazioni, perturbante nel ruolo dato allo spazio, la natura, i silenzi, le ombre. Tutto l’inverso di questo nuovo approccio in lingua inglese, dove l’elemento fantahorror è …