IL SIGNOR DIAVOLO

TRAMA RECENSIONI Pupi Avati indaga da sempre il lato oscuro, a volte venandolo di sottile malinconia nei ricordi del tempo che fu (pensiamo a Una gita scolastica in cui dietro alla celebrazione dei riti del passato si nasconde l’orrore dell’essere destinati all’oblio), altre affrontandolo di petto attraverso un cinema di …

BANGLA

TRAMA RECENSIONI Paradosso dei paradossi, l’unico difetto di questo debutto simpatico e rilevante per la nostra cinematografia (perché accoglie uno sguardo integrato e differente) è che è troppo “italiano”, iscrivendosi nelle nostrane, risapute commedie con dramma sentimentale minuto, spesso incentrate sulla donna ideale da riconquistare. Ricorda i racconti alla Massimo …

MR. ROBOT

TRAMA RECENSIONI Paranoid Android [M83 - INTRO] Giustiziere incappucciato, angelo vendicatore, dark e all black come si confà agli incorreggibili antieroi per cui amiamo tifare accucciati al caldo davanti alla tv o a un computer, che per Elliot Alderson è arma suprema di conoscenza di massa, solo in seguito distruzione: …

DESTROYER

TRAMA RECENSIONI Destroyer è una pellicola della quale si è parlato principalmente per la clamorosa trasformazione fisica della Kidman. La donna elegante, bella ed impeccabile che diventa sgradevole e sciatta, molto più che nei panni di Virginia Woolf in The hours, per il quale fu ricompensata con l’Oscar. Tutto si …

GRETA

TRAMA RECENSIONI Greta è passato per lo più inosservato, quasi come una borsetta abbandonata sul treno. Scampato pericolo? Per certi versi e con le debite riserve osiamo avanzare un timido no. In tutta la sua giocosa implausibilità, il film è infatti il primo a non prendersi sul serio (emblematica a …

WILDLIFE

TRAMA RECENSIONI  L'esordio alla regia di Paul Dano ribolle di un'inquietudine e di una rabbia sotterranee, che mai davvero esplodono in un patetismo caricato e in un sentimentalismo urlato e sopra le righe, ma che agiscono in maniera carsica e implacabile negli anfratti delle inquadrature, delle scelte stilistiche e dei …

RESTER VERTICAL

TRAMA RECENSIONI “Una lunga linea dritta, giorno”. Inizia cosi' la sceneggiatura mai scritta di Léo, narratore senza più storie (lineari) da raccontare, padre di un figlio che non smette mai di piangere e di una poetica che potrebbe cristallizzarsi in “formula”. E cosi' inizia il quinto lungometraggio di Alain Guiraudie: …

LE DONNE DELLA MIA VITA

TRAMA RECENSIONI «It’s 1979 and nothing makes sense» Banale dirlo, ma il tempo – l’esperienza del tempo – è un paradosso: un principio di indeterminazione che c’impedisce di afferrare, del tutto e pienamente, la sostanza di cui sono fatti i nostri giorni, per provare a comprenderla, replicarla, significarla. Mike Mills …

CHEVALIER

TRAMA RECENSIONI La monumentale parete rocciosa che, nella prima inquadratura di Chevalier, chiude la spiaggia raggiunta a nuoto dai protagonisti, sembra incarnare una folgorante immagine che Kafka, riflettendo su Prometeo, ha dedicato al mito: «ci si stancò di ciò che ormai aveva perduto il suo senso. Si stancarono gli dei, …

CEMETERY OF SPLENDOUR

TRAMA RECENSIONI Quante meraviglie celano le lussureggianti foreste del nord-est thailandese: tigri mangiauomini, principesse ancestrali, anime trasmigrate nel corpo di una grande scimmia. Nell’incanto del momento – che è oggi, ieri, sempre – il fruscio del vento fra le foglie, le cicale che friniscono, il passo nervoso delle formiche sulla …