WATCHMEN

TRAMA RECENSIONI Watchmen parla di maschere. E fa un certo effetto constatare quanto sia cambiato il significato associato alla maschera, a meno di un anno di distanza dalla messa in onda della serie su HBO, nell’autunno del 2019. No, “cambiato” non è la parola giusta: un altro livello si è …

REQUIEM FOR A DREAM

TRAMA RECENSIONI Nel 1978, quando uscì il libro di Hubert Selby Jr., il requiem era per il Sogno americano, il mito della realizzazione di sé scarnificato sino a mostrare la sua realtà ipocrita e tossica. Nel 2000, quando Darren Aronofsky porta il romanzo sullo schermo per la sua seconda regia, …

DARK

TRAMA RECENSIONI Sic mundus creatus est Scegliendo di parlare di Dark l’approccio migliore è mettere subito a nudo il suo punto forte, ovvero la sua struttura. La prima stagione di Dark si muove lungo 3 coordinate temporali: il 1953, il 1986 e il 2019. Queste tre linee, separate l’una dall’altra …

DOLEMITE IS MY NAME

TRAMA RECENSIONI Dolemite Is My Name – che ha sfiorato la stagione dei premi con due nomination ai Golden Globe, restando tuttavia poi abbastanza a sorpresa escluso dagli Oscar – racconta molto più di quanto possa sembrare della blaxploitation e del black power. Prendiamo ad esempio la scena in cui …

THE WALKER

TRAMA RECENSIONI Era ancora soltanto uno script, ne discuteva con diversi attori ma senza che le cose poi si concretizzassero; doveva essere per lui il capitolo che trasformava una trilogia (Taxi Driver per Scorsese, American Gigolò e Lo spacciatore) in tetralogia. Era, chiaramente, un ritorno dalle parti del Julian Kay …

I LOVE YOU, DADDY

TRAMA RECENSIONI Ognuno ha delle perversioni, ma le vostre non sono uscite sui giornali. Louis C.K. Per spiegare a un alieno appena arrivato sulla Terra chi è Louis C.K. basta organizzare una proiezione: la quarta stagione della serie Louie, dall’episodio quattro all’episodio nove, il blocco narrativo intitolato Elevator. Louie incontra …

TALES FROM THE LOOP

TRAMA RECENSIONI È il paradosso della fantascienza nel post-tutto: il presente, per provare ad immaginare un futuro, è costretto a volgere (in)consapevolmente lo sguardo verso il passato. I mondi di domani rappresentati oggi non sono altro che figli di quelli pensati ieri, filtrati il più delle volte dalla dimensione nostalgica …

I MISERABILI

TRAMA RECENSIONI Impossibile parlare di questo film senza far riferimento a Kourtrajmé, il collettivo fondato nel 1994 da Kim Chapiron, Toumani Sangaré e Romain Gavras (il destino li vuole nati tutti e tre il 4 luglio, frequentanti la stessa scuola e vicini di casa di Mathieu Kassovitz), la cui filosofia …