EROS - La Mano - Equilibrio - Il filo pericoloso delle cose

(EROS: Shou - Equilibrium - Il filo pericoloso delle cose )

di: Michelangelo Antonioni, Steven Soderbergh, Kar-Wai Wong
TRAMA

"La mano" di Wong Kar wai. Shanghai, 1963. Chang, un apprendista sarto, è sedotto dalle misure del corpo di Hua, un’affascinante prostituta d’alto bordo.
"Equilibrio" di Steven Soderbergh. New York, 1955. Un pubblicitario è ossessionato da un sogno ricorrente: una donna nuda che conosce ma che non riesce a ricordare al risveglio. Ironia della sorte, il suo psicanalista durante la prima seduta di analisi dell’uomo è continuamente distratto da una donna attraente che spia dalle finestre dello studio.
"Il filo pericoloso delle cose" di Michelangelo Antonioni. Toscana, oggi. Una coppia in crisi decide di fare una breve gita al mare per ritrovare un po’ di emozione nel loro rapporto. La passione del marito, invece, viene risvegliata dall’incontro con una donna misteriosa.

NdR: Nell'edizione italiana l'ordine degli episodi è invertito



Back