BARAN

(Baran )

di: Majid Majidi
TRAMA

Iran, oggi: Latif,17 anni, perde il suo posto di assistente di cantiere per essere adibito a lavori più pesanti. Le sue mansioni sono affidate a Rahmat, l'esile figlio di un profugo afghano, immobilizzato dopo un incidente di lavoro. Inizialmente ostile nei confronti del giovane, Latif scopre presto che Rahmat è in realtà una ragazza.



Back