A EST DI BUCAREST

(A fost sau n-a fost? )

di: Corneliu Porumboiu
TRAMA

A distanza di 16 anni dalla caduta del "Conducator" Nicolae Ceausescu, brandelli di memoria storica vanno in scena nel piccolo e scalcinato studio dove viene ripreso un mediocre talk show, discutibile fiore all’occhiello della locale emittente televisiva. Nella circostanza, si cerca di stabilire se anche in quell’angolo sonnacchioso e sperduto della provincia rumena la rivoluzione dell’89 abbia avuto luogo… ma quale rivoluzione? Si ride amaro, di fronte a improbabili testimonianze e dichiarazioni più o meno assurde. La trasmissione va avanti mentre l’anziano Piscoci, uno degli ospiti, più onesto di altri nega di aver contribuito a rovesciare il regime, e continua imperterrito a costruire le sue barchette di carta davanti alle telecamere.



Back