BLACKHAT

(Blackhat )

di: Michael Mann
TRAMA

Un attacco informatico mette fuori uso le pompe di raffreddamento della Centrale Nucleare di Chai Wan provocando una terribile esplosione, ma nessuna rivendicazione politica né alcuna richiesta economica segue all’attentato. Per far luce sulla misteriosa intrusione cibernetica, l’Esercito Popolare di Liberazione incarica il Capitano Chen Dawai di avviare immediatamente un’indagine. Riconosciuto nel RAT (Remote Access Tool) che ha aperto la strada all’esiziale malware una propria creazione scritta anni prima insieme all’hacker Hathaway, Dawai si reca negli Stati Uniti con la sorella Lien, affidabile ingegnere di rete, e, per identificare il responsabile dell’attacco, chiede la provvisoria scarcerazione dell’hacker attualmente detenuto in un penitenziario della Pennsylvania. Ottenuta la libertà vigilata di Hathaway e allestita l’insolita squadra investigativa, Dawai e compagni si mettono sulle tracce dell’ignoto criminale informatico, che nel frattempo ha colpito anche il mercato azionario, provocando un improvviso aumento delle quotazioni della soia.



Back