BIG EYES

(Big Eyes )

di: Tim Burton
TRAMA

Primi anni ‘60. Sulla costa californiana splende il sole. In una manciata di anni, l’istrionico Walter Keane diventa il pittore più venduto al mondo. I suoi quadri raffigurano marmocchi dolenti con occhioni a forma di frittella. Se i critici storcono il naso, il pubblico va in brodo di giuggiole. Eppure è una frode. Una dei più incredibili inganni che il mercato dell’arte ricordi. Walter sa a malapena tenere in mano un pennello. L’unica vera pittrice della famiglia Keane è la timida moglie Margaret.



Back