THE SMELL OF US

(The Smell of Us )

di: Larry Clark
TRAMA

Baby-prostitute, minorenni che si concedono con leggerezza in cambio di un Iphone ultimo modello, adescamenti via social. Le cronache dei giornali sono piene di notizie di questo tipo, che disegnano un quadro delle nuove generazioni. Un quadro che vorrebbe essere esaminato da Larry Clark con il suo cinema della gioventù bruciata. E così il regista-fotografo atterra a Parigi – la prima volta che esce dall’ambiente americano – e si infila nella vita degli skater, già assurti a simbolo della vacuità giovanile da Gus Van Sant in Paranoid Park con ben altro spessore cinematografico va detto, per scoprire le loro fragili esistenze, assolutamente identiche a quelle dei teenager americani e non solo, nel comune substrato di una omologante street culture.



Back