IL NEMICO ALLE PORTE

(Enemy at the Gates )

di: Jean-Jacques Annaud
TRAMA

Durante l’assedio di Stalingrado (1942–43), un cecchino tedesco ed uno sovietico aprono le danze di un duello. Quello sovietico è trasformato in eroe dall’amico commissario politico, per dare coraggio alle truppe prossime alla disfatta: entrambi sono innamorati di un’ebrea che preferisce la prima linea al più tranquillo lavoro di traduttrice.



Back