ARAF - SOMETHING IN BETWEEN

(Araf )

di: Yesim Ustaoglu
TRAMA

Araf - Somewhere in Between parla di due giovani, Zehra e Olgun, che conducono una vita immobile. Lavorano tutto il giorno in una stazione di servizio in cui tutto appare transitorio e senza senso, dove la monotonia e la banalità dei turni di lavoro sono spezzate solo dagli slanci delle loro aspettative di un futuro migliore, ma che si rivelano essere improbabili e ingenue. Per sfuggire alla noia e al vuoto passano il tempo libero a guardare trasmissioni televisive che li ipnotizzano con la promessa di un percorso semplice e veloce verso una vita fantastica. Il distacco tra sogni e realtà diventa un abisso profondo. Quando un giorno d’inverno arriva Mahur sul suo camion, Zehra e Olgun si scuotono, come se fossero caduti a precipizio in un canyon psicologico. Il triangolo amoroso e la conseguente tragedia mandano in frantumi le illusioni su cui avevano costruito le loro aspettative. Il rito di passaggio è agrodolce e li fa risvegliare. Scoprono la vita vera e sfuggono al circolo vizioso delle loro paralizzanti illusioni. Soffrono nello scoprire la differenza tra passioni inebrianti e vero amore, ma attraverso la sofferenza trovano la via della speranza. Tutto però a costo della loro infantile innocenza. (dal sito della Mostra)



Back