LA MORTE DEL SIGNOR LAZARESCU

(Moartea domnului Lazarescu )

di: Cristi Puiu
TRAMA

Il signor Lazarescu, 63 anni sul groppone, vive solo con i suoi gatti. Spesso gli fa compagnia la bottiglia. Il suo stato di salute è comunque precario, così la sera in cui accusa un malore improvviso gli viene rimproverato proprio questo, di aver bevuto. Guardato con sufficienza mista a disgusto tanto dai vicini di casa accorsi nel suo appartamento, che dal personale dell’ambulanza giunta a prelevarlo, non riuscirà a farsi ascoltare nemmeno dai medici del pronto soccorso, distratti da altre emergenze. Inizia così per il signor Lazarescu un allucinante ed assurdo calvario, che lo porterà di ospedale in ospedale, con la sola infermiera Mioara ad accompagnarlo ovunque e ad interessarsi seriamente di quanto gli sta accadendo. Tra i tempi della burocrazia ospedaliera e il cinismo di certi dottori, le condizioni del signor Lazarescu peggiorano di ora in ora...



Back