ARRIVEDERCI RAGAZZI

(Au Revoir les Enfants )

di: Louis Malle
TRAMA

Francia, inverno 1944; in un collegio gestito da religiosi l'adolescente Julien fa amicizia, superando l'iniziale ostilità, col nuovo arrivato, il misterioso e introverso Jean. Il vero cognome di Jean è Kippelstein; il direttore della scuola lo ha accolto in incognito insieme a due compagni. L'inserviente di cucina Joseph, licenziato perché scoperto a rubare, si vendica denunciando agli occupanti tedeschi la presenza di ebrei nel collegio.



Back