LA STRADA DELLA VERGOGNA

(Akasen Chitai )

di: Kenji Mizoguchi
TRAMA

Ritratto di cinque prostitute in una casa di appuntamenti del quartiere a luci rosse di Yoshiwara, nei giorni il cui governo giapponese si appresta ad approvare una legge che vieti la prostituzione. Yumeko si trova a dover fronteggiare l’arrivo a Tokyo del figlio, di fronte al quale si vergogna della professione che è stata costretta ad intraprendere per mantenerlo. Yasumi è giovane, bella, avida e manipolatrice ed è disposta a fare qualunque cosa pur di liberarsi dal giogo dei suoi padroni. Hanae deve prendersi cura del figlio in fasce e del marito depresso e disoccupato, mentre Yorie è ansiosa di sperimentare una nuova vita coniugale ma dovrà fare i conti con una realtà ancora più insopportabile della sua precedente condizione. L’ultima arrivata è Mickey, una giovane e avvenente ragazza sprezzante e sicura di sé, in fuga dal padre e incapace di risparmiare il denaro necessario per riscattarsi.



Back