AGORA

(Agora )

di: Alejandro Amenabar
TRAMA

Alessandria, 391 d.C.: i cristiani provocano i cittadini politeisti, che reagiscono nella violenza e vengono travolti da una ferocia che non risparmia la biblioteca, luogo sacro per la filosofa Ipazia, dedita alla comprensione delle orbite celesti.



Back