GLI INDESIDERABILI


di: Pasquale Scimeca
TRAMA

Nel 1951 una commissione d'indagine negli Usa pur non riuscendo a dimostrare l'esistenza della Mafia, decide di espellere immediatamente un centinaio di figuri, in odore di crimine o politicamente scomodi (l'amico dell'anarchico Tresca, giornalista investigativo). A Genova sbarcano e vengono assaltati dai giornalisti, tra questi Giancarlo Fusco (del Secolo XIX) che si dedicherà per oltre dieci anni alla ricostruzione delle loro vite, con ampia libertà di fiction.



Back