LA LINGUA DEL SANTO


di: Carlo Mazzacurati
TRAMA

Due poveracci, Antonio e Willy, quarantenni ben oltre l'orlo del fallimento che vivono di espedienti e piccoli furti, si ritrovano quasi per caso a rubare la reliquia di Sant'Antonio custodita nella basilica cittadina. Ha così inizio una fuga disperata, dai risvolti esilaranti, che porterà questi outsider di provincia a fare i conti, oltre che con la polizia, anche con se stessi.



Back