UN ANIMAL, DES ANIMAUX

(Un animal, des animaux )

di Nicolas Philibert
TRAMA

Un animale, alcuni animali.


RECENSIONI

La riapertura della galleria zoologica del Museo di Scienze Naturali di Parigi dopo 25 anni: 4 anni di lavorazione trascorsi a seguire il riallestimento delle sale, il reperimento degli animali impagliati, il loro restauro. Concettualmente simile a La Ville Louvre, si avvicina molto ad esso anche nell'approccio visivo, mettendo ancora una volta in rilievo la straordinaria capacità dell'autore di cogliere suggestioni da elementi molto semplici, senza effettismi, giocando sulla minuzia, sull'illuminazione, sull'incantamento del gesto. Tanta vitalità e operosità per una giostra di esseri cristallizzati nella morte, lugubre eppure affascinante. Il lungo lavoro preparatorio sfocia nella scena mozzafiato del sottofinale: una lunga fila di animali impagliati recuperati e disposti in fila, sorta di paradossale e macabra arca di Noé incellophanata.

Luca Pacilio
Voto: 8




Pacilio
8

Back